EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Alpinista altoatesino muore sui monti della Valle Aurina

foto archivio

foto archivio

Un alpinista altoatesino è morto, colpito da una scarica di sassi staccatasi dalla vetta, mentre compiva un’escursione a quota 3.250 sui monti della Valle Aurina ai confini con l’Austria. E’ successo nel pomeriggio sul Monte Lovello. Mentre era intento ad un’escursione assieme ad altri due alpinisti l’uomo è stato colpito dai sassi caduti dalla cima e si è accasciato al suolo, esanime ma ancora in vita. L’uomo era in compagnia di altri due alpinisti.

Sul posto gli immediati soccorsi  e l’elicottero del Pelikan 2, l’uomo è morto poco dopo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION