Italia

Arenzano Stalking nei confronti della ex moglie Arrestato

 Arenzano Stalking nei confronti della ex moglie ArrestatoLa vittima, da tempo minacciata dal consorte, aveva sentito in tv l’appello rivolto alle vittime di stalking e ha deciso di denunciare il marito.

I carabinieri hanno arrestato ad Arenzano (Genova) un uomo di 35 anni, genovese, autista di carro-attrezzi, incensurato, senza fissa dimora, per ”atti persecutori” nei confronti della ex moglie e ”possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere”.

 E’ stata la donna  trentenne, savonese, residente ad Albissola Superiore (Savona), inserviente ospedaliera, a richiedere l’intervento della volante, perche’ aveva notato, all’esterno dell’ospedale La Coletta, dove si trovava in compagnia del suo nuovo compagno, l’ex marito che, prima l’aveva minacciata al telefono, ora la stava aspettando fuori con fare minaccioso. I carabiniri, giunti sul posto, hanno visto l’uomo che continuava nel suo atteggiamento intimidatorio. Lo hanno perquisito, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico. Così è stato arrestato per stalking e minacce.

La vittima, da tempo minacciata dal consorte, aveva sentito in tv l’appello rivolto dalle forze dell’ordine alle vittime di stalking e ha deciso di denunciare il marito.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close