Italia

Banda di minorenni rapina farmacie a Succivo

Banda di minorenni rapina farmacie a SuccivoI tre sono stati smascherati dalle telecamere della videosorveglianza : armi in pugno, entravano in farmacia e mettevano a segno la rapina terrorizzando i clienti.

Tre ragazzi minorenni, di Caivano, sono stati arrestati dai carabinieri nel Casertano grazie all’esame dei filmati di videosorveglianza. La loro fulmine azione è stata attuata con spregiudicatezza e  pericolosità dei tre minorenni: armi in pugno, entrano in farmacia a Marcianise, e, terrorizzando i clienti, hanno messo a segno la rapina.  Grazie all’esame dei filmati di videosorveglianza si è risaliti all’identità dei tre.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, nei mesi di giugno e agosto, sono state due le rapine perpetrate in una farmacia del centro di Succivo (Caserta). Nel corso delle operazioni di cattura, svolte tra le province di Napoli e Caserta, uno dei tre minori, grazie alla collaborazione dei propri familiari, stava predisponendo un tentativo di fuga, non realizzato grazie all’arrivo dei carabinieri che lo hanno bloccato nei pressi di Mondragone (Caserta). L’Autorità Giudiziaria concordando con le risultanze investigative ha convalidato i fermi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close