EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Bari: guerra di mafia? Ucciso Felice Campanale. San Girolamo spari nei pressi dell’abitazione di Lorusso

A Bari il crimine organizzato alza il tiro. E’ guerra di mafia? Difficile rispondere di no.

Poteva essere una strage.  Morto colpito da proiettili all’addome ed alla testa Felice Campanale, 67 anni,  ritenuto storico boss del quartiere San Girolamo a Bari.

L’agguato è avvenuto intorno alle  21 in viale De Laurentis, a Poggiofranco. Campanale ricasava con un amico quando i killer sono entrati in azione, a sparare sembra siano stati due uomini a bordo di una moto. Nell’agguato fortunosamente non sono rimasti coinvolti i figli e la moglie del presunto boss di San Girolamo.

Ovviamente il risposta non si è fatta attendere, spari si sarebbero uditi o sul lungomare IX Maggio, a nord di Bari, nel quartiere San Girolamo, ignoti avrebbero preso di mira un motocarro parcheggiato dinnanzi all’abitazione di Lorusso.  Indagini in corso

About the author

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com