Italia

Cagliari Elmas Aggredito un gestore di un’agenzia di scommesse di Assemini

Cagliari Elmas Aggredito un gestore di un'agenzia di scommesse di AsseminiDue individui con il viso nascosto da un casco da motociclista e armati di pistola, hanno aggredito un gestore di  un’agenzia di scommesse

Un commerciante, Roberto Mingoia, 35enne gestore di un’agenzia di scommesse ad Assemini, è stato picchiato e rapinato ieri sera a Elmas. E’ stato ricoverato nell’ospedale Brotzu per varie ferite fra le quali una alla testa provocata dal colpo ricevuto con il calcio della pistola da parte di un malvivente.

I banditi hanno affrontato l’uomo, titolare di una agenzia di scommesse, in via Baracca, mentre rientrava a casa. I rapinatori, convinti che l’uomo avesse con se l’incasso della giornata, lo hanno prima colpito al capo con il calcio di una pistola, poi lo hanno costretto a consegnargli il borsello all’interno del quale pero’ c’erano solo pochi euro, un cellulare, carte di credito e documenti vari. Poi, prima della fuga hanno esploso un colpo di pistola in aria per coprirsi la fuga.

Sul posto il 118 e i carabinieri della Compagnia di Cagliari.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close