Italia

Camogli Bagnante investita e uccisa da uno yacht

guardia costieraUna bagnante è stata investita e uccisa da una imbarcazione a Camogli. Il suo corpo  è stato avvistato da terra da alcuni passanti non distante dal porticciolo. La Capitaneria avrebbe già individuato una imbarcazione che potrebbe essere coinvolta.

Secondo alcuni testimoni, la donna sarebbe stata investita da una imbarcazione mentre nuotava al di fuori del porticciolo di Camogli vicino a Mulinetti.
La vittima dell’investimento sarebbe una donna tra i trenta e i quaranta anni ma ancora non sarebbe stata identificata. Pare che la vittima si sia accorta che il motoscafo la stesse investendo e che abbia tentato di segnalare la sua presenza.

Non è ancora chiaro se l’incidente sia avvenuto in un’area di mare dove il passaggio delle barche è consentito o meno. Testimoni hanno indicato alla Capitaneria la targa e il modello dello yacht che avrebbe travolto la donna ed il proprietario è stato sentito. L’uomo affermerebbe di non essersi accorto di niente. Del caso si stanno occupando capitaneria di Porto e carabinieri.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close