Italia

Disabile muore soffocata da un pezzo di banana

OspedaleLa donna sarebbe rimasta soffocata avendo ingerito il frutto, probabilmente di un altro paziente, quasi per intero.

Una donna di 53 anni, originaria di Foggia, affetta da gravi problemi psichici, è morta soffocata da un pezzo di banana mentre era ricoverata nel reparto di psichiatria dell‘ospedale di Scorrano (Lecce). A quanto si apprende, il 23 agosto, approfittando di un momento di disattenzione degli infermieri, si è impossessata di una banana che un altro paziente aveva lasciato sul comodino.
Senza spezzarla l’ha messa in bocca quasi per intero, causando l’ostruzione del tratto esofageo. Inutili le manovre di rianimazione. Domani l’autopsia disposta dalla procura di Lecce.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy