Salute

I benefici del caffè

 

 

 

una tazza di caffè ha molti benefici

Il caffè è di sicuro uno dei piaceri del mattino… e anche del dopo pranzo! Insomma il caffè è, sempre di più, un momento di aggregazione sia se preso al bar o a casa.

Oggi, oltre a questo, sappiamo anche che possiede delle alte proprietà benefiche per la salute. Uno dei benefici che magari non ci si aspetta, è che, un consumo moderato di caffè riduce il rischio di suicidio.

A scoprirlo sono stati alcuni ricercatori della Harvard School of Public Health, i quali hanno esaminato dati dal 1988 al 2008, su ben 150 mila soggetti. Secondo tale studio chi consumo almeno 2 o 3 tazzine di caffè in una giornata, corrispondente a circa 400 mg di caffeina, ha una probabilità inferiore del 505 di suicidarsi rispetto a chi non lo consuma per niente.

Ma come sono giunti i ricercatori a questa conclusione? Semplicemente hanno scoperto che la caffeina ha una evidente proprietà antidepressiva, come poi anche altri studi in passato hanno potuto dimostrare. In pratica, un apporto regolare giornaliero di caffeina al giorno, stimolerebbe positivamente il sintema nervoso centrale, stimolando la produzione di serotonina e dopamina.

Nonostante questo i ricercatori sconsigliano  i soggetti depressi un aumento della somministrazione della caffeina, in quanto si potrebbe incorrere in un vero e proprio abuso di caffè, con i suoi conseguenti effetti collaterali.

Oltre al caffè i ricercatori hanno preso in considerazione altre bevande contenenti caffeina, anche si è potuto riscontrare che solo il caffè dà l’apporto di caffeina più rilevante ed incisivo al sistema nervoso.

 

 

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close