Italia

Incidenti nel Pesarese Muoiono Giampiero Nucci, Aldo Benedetti e Roberto Gentilini

ambulanzaambulanza

Morte sulle strade del Pesarese: tre uomini hanno perso la vita in due incidenti stradali, avvenuti a Cagli e Pergola.

Un’auto è uscita di strada sulla provinciale tra Acqualgna e Piobbico, nella notte fra il 14 e il 15 agosto. Giampiero Nucci, autotrasportatore di 56 anni, e Aldo Benedetti, 71, artigiano, entrambi residenti ad Acqualagna, stavano tornando a casa, ad Abbadia di Naro, quando la Fiat Punto condotta da Nucci è uscita di strada al km 47+600 della Provinciale 257, abbattendo il guard-rail e finendo la corsa in una scarpata. Non vedendoli rientrare, i familiari avevano dato l’allarme già mercoledì sera, ma la vettura è stata avvistata solo ieri notte da un conoscente che partecipava alle ricerche. I due corpi senza vita sono stati poi recuperati dai vigili del fuoco di Pesaro.

A Pergola, un ottantaduenne del posto, Roberto Gentilini, ha perso il controllo della sua Punto mentre viaggiava lungo la Strada provinciale 111: anche in questo caso l’auto e’ finita in un burrone. Il corpo dell’anziano è stato recuperato stamani. I carabinieri di Fano, che conducono gli accertamenti su entrambi gli incidenti, non escludono che Gentilini sia finito fuori strada per un malore.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close