EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Individuati gli autori dell’aggressione a Morbegno

carabinieriLo hanno avvicinato e gli hanno chiesto una sigaretta. Al cortese rifiuto dell’ex poliziotto lo hanno brutalmente aggredito a calci e pugni sotto gli occhi atterriti della figlia

E’ stato individuato il branco che ha aggredito a calci e pugni in un giardino pubblico di Morbegno (Sondrio) un ex poliziotto della questura di Sondrio, Mariano D’Eraclea, 53 anni, ora in servizio come impiegato civile sempre in questura, mentre rincasava con la figlia. Si tratta di quattro diciottenni, due stranieri (un ecuadoriano e un lettone) e due coetanei della provincia di Como, evasi da una comunità per minori, che sono stati denunciati dai carabinieri.
I quattro sono stati riconosciuti dalla vittima e dai testimoni oculari e i carabinieri, durante una perquisizione, hanno anche sequestrato le felpe che gli aggressori indossavano al momento del pestaggio. I quattro sono stati denunciati per tentata rapina e lesioni personali aggravate in concorso.

L’ex poliziotto ha subito diverse lesioni e la frattura di alcune costole.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com