EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Legge Elettorale,Lai (Idv): il Consiglio regionale ha perso un’altra occasione per difendere la Democrazia

Legge Elettorale,Lai (Idv): il Consiglio regionale ha perso un'altra occasione per difendere la Democrazia Cagliari, 28 agosto 2013 – «Il Consiglio regionale ha perso un’altra occasione per difendere la democrazia. E anche questa volta ha utilizzato il sistema infallibile del muretto a secco, una tecnica vigliacca per evitare di assumersi le proprie responsabilità». Lo afferma il vicesegretario regionale dell’Italia dei Valori Salvatore Lai a proposito

del voto segreto bipartisan che questa mattina ha bocciato definitivamente la doppia preferenza di genere e l’azzeramento degli sbarramenti previsti dalla legge elettorale. «Purtroppo – afferma Lai – ha prevalso un modo di
far politica becero e maschilista che impedisce l’effettivo equilibrio tra uomini e donne raccomandato dal nuovo articolo 16 dello Statuto sardo, cosa che può essere conseguita esclusivamente attraverso il doppio voto di genere differenziato. Affidarsi ancora una volta al voto segreto per affossare questo principio – afferma Lai – non mancherà di incidere sulla
affidabilità delle istituzioni e dei partiti che dicono una cosa ma al momento di agire fanno sistematicamente il contrario».

Alessandro Zorco

Ufficio stampa dell’Italia Alessandro Zorco
Ufficio stampa dell’Italia dei Valori
Regione Sardegna
Cell.: 340.3904131

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com