Salute

Malata di Hiv si prostituisce con rapporti non protetti

Malata di Hiv si prostituisce con rapporti non protettiLa giovane prostituta, romena, offriva anche rapporti sessuali non protetti dietro un compenso maggiorato

Una prostituta, poco più che maggiorenne e sieropositiva continuava a lavorare sui marciapiedi di Bologna, offrendo anche rapporti sessuali non protetti dietro compenso maggiorato. Lo hanno scoperto i Carabinieri e la giovane è stata fermata sui marciapiedi di Bologna . Sottoposta ai test è risultata affetta dal virus dell’HIV/Aids. Per lei è scattata l’accusa di lesioni personali gravissime e potrebbe aver infettato numerosi clienti. Il tutto, è emerso nell’ambito di un’indagine ancor più vasta fatta di testimonianze e confermate da riscontri sanitari; i militari dell’arma, hanno inoltre scoperto che la donna era consapevole di essere affetta dal virus.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close