Italia

Le pecore che non vogliono rinunciare alla dose di marijuana e si ribellano ai poliziotti

Pecore non vogliono rinunciare alla dose di marijuana e si ribellano ai poliziottiLe pecore hanno cercato fino all’ultimo di mangiare le foglie delle piante di marijuana sradicate, inseguendo i poliziotti che le stavano portando via. Il proprietario di terreno e animali è stato denunciato

Un episodio talmente fuori dal comune da aver convinto i poliziotti,  sorpresi per primi dal nervosismo mostrato dagli animali al momento dell’operazione,  a diffonderne le immagini.


Si tratta di un gruppo di pecore allevate in un orto della frazione aquilana di Coppito che si “ribellano” perchè non vogliono rinunciare alla marijuana che erano solite brucare. Gli ovini,infatti, fino all’ultimo hanno tentato di mangiare le foglie delle piante sradicate, inseguendo i poliziotti.

Nel corso della perquisizione sono state trovate sette piante di marijuana, quattro alte circa 2 metri mentre le altre tre di piccole dimensioni. Il proprietario di terreno e animali è stato denunciato; degli ovini non si conosce il destino. Le foto della loro ‘rivolta’ sono state diffuse dagli agenti, sorpresi per primi dal ‘nervosismo’ mostrato dagli animali durante l’operazione.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close