Medit...errando

Per Ferragosto gli italiani preferiscono il ride sharing: boom del +200%. Le mete più gettonate sono Puglia e Sicilia

 BlaBlaCar.it, sito leader in Europa per la condivisione di posti in auto, stima che nei giorni di Ferragosto verranno condivisi, solo in Italia, 10 milioni di chilometri, pari a 250 volte il giro del mondo

img4Milano, 12 agosto 2013 – Gli italiani confermano anche per il 2013 il trend delle vacanze nel Bel Paese. Complice la crisi, sono in molti a rinunciare a destinazioni esotiche e decidere invece di  spostarsi in auto verso le località di villeggiatura dello Stivale. Su BlaBlaCar.it, sito leader in Europa per la condivisione di posti in auto, è boom di richieste di condivisione: le offerte di passaggio sono triplicate rispetto all’estate 2012, e la lunghezza delle tratte cresciuta del 50% rispetto al resto dell’anno.

Secondo BlaBlaCar.it, le tratte più richieste nel Bel Paese sono quelle dalle grandi città del Nord verso le mete turistiche: il 22% degli utenti diretti al mare partirà da Milano, il 16% da Torino. Le destinazioni più gettonate sono invece quelle del Sud, con in testa la Puglia, meta del 32% dei viaggi condivisi. In particolare, Lecce e Bari sono le province pugliesi preferite da chi viaggia con il ride sharing, con un’affluenza di rispettivamente 28% e 23% dei passaggi con destinazione Puglia. In Salento si trova anche Gallipoli, la località di mare più amata dallacommunity di BlaBlaCar. La seconda regione verso la quale si viaggia quest’estate è la Sicilia (26%), con Messina, Catania ed Enna in testa, seguita dalla Campania, che con Amalfi vanta la quarta destinazione nella classifica delle località di mare preferite dagli utenti.

Sempre più persone scelgono quindi di offrire o cercare un passaggio come nuova modalità di viaggio anti crisi. Iscrivendosi gratuitamente sul sito o sull’app di BlaBlaCar è possibile inserire la città di partenza e la destinazione: in pochi istanti compariranno tutte le offerte di posti in auto inserite dagli utenti iscritti alla community con relativi prezzi e informazioni aggiuntive quali i feedback ricevuti dal conducente, la disponibilità a trasportare animali e il “livello di chiacchiera”. Una volta individuata l’offerta più adatta alle proprie esigenze, è possibile mettersi in contatto con il conducente e darsi appuntamento per iniziare il viaggio in compagnia. Spostarsi con BlaBlaCar è facile ed estremamente conveniente, e per questo motivo sempre più italiani decidono di utilizzare per le loro ferie questo servizio, che permette un netto risparmio rispetto a qualsiasi alternativa di viaggio, sia essa treno, aereo o mezzi pubblici.

In quest’anno di forte recessione economica, sono sempre di più i vacanzieri italiani che per risparmiare scelgono di passare le ferie presso la località di origine, per trascorrere una o due settimane con la famiglia, viaggiando con BlaBlaCar al prezzo complessivo di poche decine di euro. BlaBlaCar, infatti, permette di abbattere i costi di viaggio fino al 75%. I prezzi dei passaggi si attestano generalmente intorno ai 5 centesimi a chilometro (ad esempio, Milano-Roma costa in media 30 euro), un costo che non aumenta improvvisamente nei periodi di esodo, come accade per le tariffe di treni e aerei, le cui tariffe low cost sono esaurite da tempo.

Oltre ad essere conveniente, il sistema del viaggio condiviso è anche divertente: permette infatti di socializzare, rendendo il viaggio più piacevole. Per questo Daniele, che con i suoi 1.604 km per la tratta Torino-Palermo detiene il record del viaggio italiano più lungo dell’estate, cerca dei compagni di viaggio con cui condividerlo.

Alcuni esempi delle offerte di posto in auto, inserite dagli utenti del sito Blablacar.it:

BlaBlaCar
Fondata nel 2006 e con sede a Parigi, BlaBlaCar (Comuto SA) opera tramite siti web in otto lingue (tra cui BlaBlaCar.it in italiano) in Italia, Germania, Spagna, Francia, Regno Unito, Portogallo, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Polonia. BlaBlaCar è network che mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo con persone in cerca di un passaggio. Lacommunity BlaBlaCar è formata da più di 3 milioni di iscritti e conta decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa. BlaBlaCar sta creando un modo nuovo, economico e sostenibile di viaggiare per più di 600.000 passeggeri ogni mese. Per garantire la qualità del matching tra i conducenti e passeggeri, il sito mostra le loro preferenze: fumatori o non fumatori, animali accettati in macchina o meno, ecc. Gli utenti specificano, inoltre, il loro grado di “loquacità” scegliendo tra “Bla”, “BlaBla” e “BlaBlaBla”: da qui il nome BlaBlaCar.
Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close