EditorialiItalia

Quota 96 e Classe 52: Decreto D’Alia o Decreto Scuola?

Quota 96 Classe 51, eppur qualcosa di muore. Pensione con i vecchi requisiti sempre più vicinaPensione scuola ancora in alto mare, l’attesa dei Quota 96 e Classe 52 permane inesorabile. Ci saranno delle modifiche, forse queste potrebbero essere rilevanti anche per il comparto scuola, così sembra prevedere l’emendamento previsto nel Decreto D’Alia.

Intanto però se il Decreto D’Alia sembra essere la soluzione migliore c’è anche sa ricordare che  a non essere pienamente convinta però è la  Ragioneria dello Stato che forse per paura di non trovare fondi ha chiesto di inserire anche i lavoratori scuola nel piano di un nuovo decreto generale che dovrebbe a breve riformare le pensioni, a settembre però si torna in cattedra ed è probabile che i  Quota 96 a questo punto debbano attendere il settembre 2014 per andare ufficialmente in pensione.


Gli insegnanti però pare siano intenzionati ad aprire nuove vertenze.

Intanto il ministro Carrozza pensa di inserire il pensionamento dei Quota 96 e Classe 52 all’interno del Decreto Scuola.

Ancora un anno scolastico di passione e speranze?

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close