Italia

San Cesario di Lecce Arrestato Lorenzo Arseni presunto killer di Gianfranco Zuccaro

carabinieri-arrestoE’ stato arrestato, dopo poco piu’ di un mese di latitanza, Lorenzo Arseni, 43enne di San Cesario di Lecce, ritenuto responsabile dell’omicidio di Gianfranco Zuccaro, bodyguard di 36 anni assassinato il 7 luglio nella piazza di San Cesario.

L’arresto di Arseni e’ avvenuto venerdì scorso a Lendinuso (in provincia di Brindisi) per opera dei carabinieri del Reparto operativo di Lecce. L’uomo era ricercato in base alle registrazioni dell’impianto di videosorveglianza di una pasticceria che lo avevano ripreso proprio mentre sparava due colpi di pistola contro Zuccaro.

Il killer e’ stato individuato dai militari in una villetta al confine tra le province di Brindisi e Lecce, in località Lendinuso; con lui c’erano la moglie e la figlia.

Gianfranco Zuccaro coordinatore di una locale agenzia di servizi per la sicurezza, fu assassinato il 7 luglio alle 9, dopo avere preso il caffe’ insieme ad Arseni in una pasticceria nella piazza centrale di San Cesario.

Continuano le indagini per individuare le persone  che avrebbero favorito Arseni nel corso della latitanza.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close