EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardegna Homo Sapiens progenitore comune dei sardi

Sardegna Homo Sapiens progenitori comune dei sardiLa popolazione di Sardegna assomma al suo interno la maggioranza delle varianti del cromosoma Y presenti in tutto il continente europeo

Nei sardi è presente quasi l’intera gamma di variazioni del Dna che si trova in tutta l’Europa continentale. A rivelarlo è lo studio pubblicato nell’ultimo numero di “Science” un’analisi dettagliata del DNA del cromosoma Y di 1.200 sardi che fa luce sulla storia evoluzionistica della popolazione di Sardegna, contribuendo anche a ricostruire le vicende del primo popolamento in Europa, fornendo anche una stima sull’epoca di origine dell’Homo sapiens moderno. Le analisi confermano inoltre che la comparsa dell’Homo sapiens risale a circa 200.000 anni fa. Lo studio è stato portato a termine dall’Istituto di ricerca genetica e biomedica del Consiglio nazionale delle ricerche (Irgb-Cnr) di Monserrato (Cagliari) e dal Centro di sequenziamento e supercalcolo del Crs4 e l’Universita’ degli Studi di Sassari.

Con tecniche  avanzate di sequenziamento dell’intero genoma sono stati “estratti” e analizzati i dati del cromosoma Y su tre gruppi sardi sino ad arrivare a risalire al progenitore comune di chi abita l’Isola, cioè l’Homo Sapiens vissuto in Africa 185mila anni fa. La popolazione sarda risulta essere l’unica a  racchiudere meglio le caratteristiche genetiche di tutti gli europei.

 Il DNA varia da individuo a individuo in seguito ad “errori” durante la sua replicazione, noti come “mutazioni”, che quando riguardano le cellule deputate alla riproduzione sessuata si accumulano di generazione in generazione. Il confronto tra i punti in cui le sequenze di DNA differiscono tra individui o popolazioni in aree del mondo diverse (varianti genetiche), fornisce informazioni preziose su somiglianze, differenze, origine e relazioni passate, anche preistoriche. La frequenza delle mutazioni su questo cromosoma fornisce un “orologio molecolare” ideale per ricostruire avvenimenti del passato, anche remoto.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com