Italia

Savigliano Insegnante arrestato Voti in cambio di rapporti intimi con studentesse adolescenti

violenzaSecondo le indagini il professore avrebbe indotto alcune allieve ad avere dei rapporti con lui. Nella sua casa è stato sequestrato diverso materiale pornografico tra cui alcuni scatti dei suoi incontri con una studentessa minorenne.

Un insegnante di un istituto superiore di Saluzzo e’ stato arrestato, dai  carabinieri di Savigliano, con l’accusa di aver avuto rapporti sessuali con due sue allieve minorenni. Dalle indagini sarebbero emerse anche facilitazioni ottenute dalle due giovani per ottenere migliori voti a scuola. Era stata una segnalazione ad aprire l’investigazione sul professore ultracinquantenne, che con  pedinamenti, controlli  e perquisizioni le  hanno smascherato.   L’insospettabile insegnante e’ stato trovato in possesso anche di materiale pedopornografico, comprendente una serie di immagini che lo ritraevano in foto hard con una delle giovanissime studentesse.

Tra la documentazione sequestrata risultano alcune lettere e le pagelle delle allieve coinvolte. ”Le indagini – spiega il capitano Tommaso Gioffreda – non sono ancora terminate, sono al vaglio le posizioni di altre ragazze, che pur trovandosi in situazione analoga, non avrebbero denunciato la vicenda, stante anche la personalita’ dell’insegnante, di un certo spessore professionale e culturale che godeva di grande stima e considerazione da parte dei colleghi. Potrebbero non aver denunciato i fatti temendo di non essere credute proprio a causa della stima di cui il professore godeva”.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close