Italia

Terremoto in Versilia, in Liguria e Toscana settentrionale

terremotoTerremoto dopo la mezzanotte, intorno alle 00:18 nelle province della Versilia, in Liguria e Toscana settentrionale.  Secondo quanto si legge nel sito dell’Ingv, il terremoto è stato di magnitudo 3,6 ed è avvenuto ad una profondità di 6,5 chilometri di profondità sulle Alpi Apuane, fra le province di Massa Carrara e di Lucca. In corrispondenza di Massa Carrara  forti tremori della terra hanno portato paura fra la popolazione e la gente è scesa in strada. L’ epicentro è stato localizzato nei pressi di Casola in Lunigiana, Giuncugnano e Minucciano, dove nelle scorse settimane si era avuto un altro evento.

Nel corso della notte sono state segnalate due lievi scosse di terremoto nelle Marche alle 03.02 (magnitudo 2.2 ed epicentro tra Visso e Norcia) e alle 04.27 (magnitudo 2.0 ed epicentro nei pressi di Muccia.

Numerose le chiamate ai vigili del fuoco e ai centralini di emergenza. Non sono segnalati feriti e gli unici danni sono il crollo di alcuni cornicioni a Carrara.

Una scossa di magnitudo 2,7 era stata registrata dagli strumenti intorno alle 14 di ieri al largo della Versilia

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close