Italia

Clan romano dei Casamonica Si vendicano su uomo sbagliato: un caporale dell’esercito

poliziaDopo il ferimento di un esponente del clan, avvenuto alla Romanina, i due parenti avevano deciso di farsi giustizia da soli ma se la sono presa con l’uomo sbagliato.

Volevano vendicarsi del ferimento di  Enrico Casamonica, 34 anni, appartenente alla loro “famiglia”, gambizzato in strada, e hanno  deciso di farsi giustizia da soli organizzando una ronda per cercare l’aggressore.  Si tratta di un 56enne e un 54enne, del clan malavitoso romano dei Casamonica.  I due hanno sbagliato obiettivo: hanno picchiato un giovane caporale dell’esercito, procurandogli lesioni con una prognosi di 40 giorni, che nulla ha a che fare col fatto.

I due, entrambi esponenti dei Casamonica, sono stati arrestatcon l’accusa di lesione personale aggravata in concorso.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close