Italia

E’ di Antonietta Alfieri il cadavere trovato a Santa Maria Capua Vetere

E' di Antonietta Alfieri il corpo trovato a Santa Maria Capua VetereIl corpo della donna è stato scoperto martedì sera da un bambino che stava giocando a pallone insieme ad alcuni amici.

E’ di di Antonietta Alfieri, 50 anni, il cadavere trovato ieri notte intorno alle 22 in un deposito abbandonato pieno di sterpaglie a Santa Maria Capua Vetere, a pochi passi dalla stazione ferroviaria del casertano. Il riconoscimento è stato fatto dal 23enne figlio di Antonietta Afieri, quando gli agenti della squadra mobile di Caserta gli hanno mostrato la scarpa rivenuta dove giaceva il corpo della donna trovato nella serata di ieri.

Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, aveva il cranio sfondato e gli investigatori ritengono che quasi certamente la donna è stata uccisa. La donna, sparita a giugno, non era mai stata ritrovata. Della scomparsa della donna si era occupata anche la trasmissione ‘Chi l’ha visto?.

 La salma, e’ stata trasportata presso l’istituto di Medicina Legale di Caserta a disposizione dell’autorita’ giudiziaria. Nei prossimi giorni l’esame autoptico sui resti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close