Italia

Ghilarza: disagi al servizio di radiologia

Ospedale_Ghilarza01Facendomi interprete delle proteste di tanti cittadini dell’Alto Oristanese, mi preme segnalare alla direzione della ASL 5 di Oristano il grande malcontento che serpeggia fra gli utenti per il grande disagio che si  sta fornendo, da oltre un mese, presso il servizio di radiologia dell’Ospedale Delogu di Ghilarza. Un guasto ai macchinari costringe infatti i pazienti a recarsi fuori sede per buona parte degli esami  ( ad Oristano ma in particolare a Macomer e Nuoro) con indubbi aggravi di costi e soprattutto la negazione di un sacrosanto diritto alla salute. Questa situazione non è assolutamente più tollerabile e non si capisce come mai il guasto non sia stato ancora riparato. L’Ospedale di Ghilarza che evidentemente non riscuote fra gli amministratori della Asl delle stesse attenzioni riservate agli altri due ospedali provinciali, in situazioni come questa, pare letteralmente abbandonato a se stesso. Questo  non è più sopportabile se si pensa che un macchinario nuovo destinato a Ghilarza sarebbe ancora imballato e la stessa TAC installata da tempo al Delogu non è ancora funzionante per oscuri motivi. Eppure i numeri della Radiologia dell’Ospedale ghilarzese ( nella quale operano poche unità lavorative) sono di tutto rispetto e si avvicinano molto alle prestazioni fornite dal San Martino di Oristano che può’ contare al contrario su diverso personale.

Serafino Corrias – assessore provinciale di Oristano.
Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close