Italia

Montesilvano Il cadavere di Giuseppe Leonzi in via Lazio

Montesilvano Il cadavere di Giuseppe Leonzi in via Lazio
Montesilvano Il cadavere di Giuseppe Leonzi in via Laziocadavere

 

Giuseppe Leonzi, 31 anni, che viveva in via Rimini sarebbe precipitato dalla scala antincendio delle case parcheggio che si trovano in via Lazio.

Il cadavere di Giuseppe Leonzi è stato trovato ieri sera in via Lazio, a Montesilvano. A notarlo per terra , verso 20.30, è stata una donna che rincasava e che ha dato l’allarme. I carabinieri giunti sul posto hanno trovato il corpo esanime in mezzo ad una pozza di sangue e con il cranio spaccato.

 Secondo una prima ricostruzione sarebbe caduto da un’altezza di oltre 15 metri e il suo corpo e’ stato trovato proprio sotto la scala e in zona c’era il suo motorino, con cui sarebbe arrivato li’. Rimane invece da chiarire come mai Leonzi, che lavorava come pasticciere, si trovasse nello stabile.

L’autopsia sara’ eseguita domani mattina su disposizione del sostituto procuratore Annalisa Giusti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy