Italia

Nas Dopping e droga Arresti e perquisizioni

carabinieriArresti e perquisizioni nel Nord Italia. Tutti devono rispondere di importazione e distribuzione internazionale di sostanze anabolizzanti e stupefacenti, ricettazione, uso e commercio di farmaci illeciti e dopanti e esercizio abusivo della professione sanitaria

I carabinieri dei Nas e dei comandi provinciali dell’Arma territoriale, in diverse province del Nord Italia, stanno eseguendo, dalle prime luci dell’alba, perquisizioni, arresti in carcere e ai domiciliari. Una decina i provvedimenti tra Torino e Cuneo (8 indagati e 2 arrestati).

Nell’indagine sono indagate 20 persone responsabili, a vario titolo, di importazione e distribuzione di sostanze anabolizzanti e stupefacenti approvvigionate su canali internazionali, ricettazione, uso e commercio di farmaci illeciti e dopanti, esercizio abusivo della professione sanitaria.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close