Italia

Terni Madre e figlio perseguitano una ragazza Arrestati per stalking

Terni Madre e figlio perseguitano una ragazza Arrestati per stalkingI due sono accusati  di avere minacciato di morte la giovane ternana che mesi fa aveva avviato un rapporto via web e telefonico con il ragazzo che aveva poi ospitato a casa sua.

Madre e figlio sono stati arrestati dai carabinieri per avere perseguitato una diciottenne dopo che questa aveva interrotto con il ragazzo una relazione avviata su Internet per poi frequentarsi di persona. Il fatto è successo a Terni, tra un ragazzo 21enne di Bologna ed una giovane di 18 anni  della città. I due giovani dopo aver intrapreso il rapporto virtuale e telefonico, avevano deciso di convivere a casa della ragazza.

Ben presto quella che era una bella relazione a distanza si è trasformata in disagi ed oppressioni per l’estrema gelosia del 21enne. Così lei lo  ha allontanato e proprio da allora sono iniziati gli insulti e le minacce di morte alla giovane: sms e telefonate dirette sia alla 18enne che ad ai suoi familiari. Ad aiutare il bolognese nelle sue azioni di stalking, anche la madre 49enne  di Bologna.  Stanca la ragazza ha deciso di sporgere denuncia.

I militari dunque li hanno bloccati ed arrestati . Dopo la convalida dell’arresto i due sono tornati liberi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close