EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Antonio Cetera: dall’Accademia “New Eurodance” alla semifinale di “Io Canto” su Canale 5

Antonio CeteraIl giovane ballerino (13 anni) frequenta il centro guidato da Sandra Galati da circa otto anni

Un grande successo nazionale per un ragazzo di appena tredici anni. Si tratta del giovane ballerino Antonio Cetera. Un allievo dell’Accademia “New Eurodance” di Mirto Crosia, che è approdato a “Io canto”, la trasmissione televisiva in prima serata su Canale 5, condotta da Gerry Scotti, sotto la direzione artistica di Roberto Cenci.

Il giovane ballerino di Mirto Crosia è arrivato nell’importante programma Mediaset dopo il casting nazionale. Su 5 mila aspiranti ballerini ne sono stati selezionati soltanto nove: fra questi Antonio Cetera. Un ragazzo con una dote innata: il ballo. Ha iniziato a studiare, presso la maestra Sandra Galati, alla tenera età di cinque anni e, ancora, viene seguito assiduamente nell’Accademia “New Eurodance”. E’ sempre stato voglioso di apprendere e perfezionare questa disciplina. Lo ha fatto. C’è riuscito. La sua tenacia e lo spirito di abnegazione gli hanno di consentito di raggiungere un primo importante traguardo nazionale. La maestra Galati, senza esitazione, ha considerato il giovane Cetera come un artista completo in tutte le discipline: dal flamenco (con cui si è esibito nella prima puntata di Io Canto), alla danza classica; da quella moderna alla contemporanea al musical. Domenica 3 novembre, in diretta, disputerà la semifinale con un musical. A sfidarsi ci saranno tre diverse squadre formate da giovani interpreti, coadiuvati, appunto dai ballerini. A capeggiare le formazioni tre esperti musicali: Mara Maionchi, Claudio Cecchetto e Flavia Cercato. Antonio Cetera fa parte del gruppo della squadra capitanata da Claudio Cecchetto.


Altri allievi della New Eurodance sono riusciti a raggiungere interessanti traguardi, fra questi, Martina Serrano e Valerio Prantera che sono entrati nella Sanremo productions academy, diretta dai maestri Ermanno Croce e Carmela Moffa. Altro giovane allievo di spicco della New Eurodance è Fernando Loria: dopo aver frequentato per una decina d’anni la struttura di Mirto Crosia, è entrato e sta frequentando nella capitale l’Accademia nazionale di danza.
Intanto, oltre alle consuete azioni formative, già avviate da qualche anno, la
New Eurodance ha arricchito le sue proposte, creando un corso di teatro per adulti. Una nuova opportunità per il territorio, con l’obiettivo di creare una vera e propria compagnia amatoriale di teatro. Le iscrizioni sono ancora aperte. Il compito di impartire le lezioni teorico- pratico, con nozioni sulla filosofia dell’essere, la dizione e la recitazione è stato affidato al maestro Davide De Giorgi.
Altra novità della New Eurodance, per l’Anno Accademico 2013/2014, è il corso, recentemente avviato di Hip hop. Ampia, già, la partecipazione di corsisti alle attività dirette dal ballerino coreografo professionista Danilo Silvestre, rientrato recentemente dalla Danimarca, dove ha partecipato con ottimi risultati al Campionato del Mondo di hip hop.

Dott. Antonio Iapichino
Incaricato a promuovere
l’azione comunicativa

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com