EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Castello di Camino: lo spirito di Scarampo Scarampi aleggia ancora

Castello di CaminoChe i castelli siano spesso e volentieri abitati da fantasmi non è un mistero. Ad Ottobre poi spesso e volentieri i fantasmi sembrano essere più vicini alla terra. In Piemonte, nell’Astigiano, sulle dolci colline del Monferrato, pare ci sia uno dei luoghi più infestati e curiosi di Italia. Nel Castello di Camino si aggira infatti il fantasma di un nobile cavaliere decapitato, si trattarebbe di Scarampo Scarampi, che a quanto pare ancora oggi vaga senza sosta nelle sale reggendo tra le mani la propria testa, persa dopo essere stato decollato.


Una antica leggenda segnalata da Tgcom 24 racconta di del conte Scarampo Scarampi, feudatario del Marchese del Monferrato, nobiliuomo che le 1494 veniva accusato di tradimento e  dopo un lungo   assedio al suo castello Scarampo Scarampi viene catturato dalle milizie di Costantino Aranite Comneno, governatore di Casale.

Scarampo Scarampi viene imprigionato e decapitato, qualche tempo dopo, per il dispiacere muore  Camilla Scarampi,

Nell’antico maniero costruito intorno all’anno Mille ad oggi aleggia ancora il fantasma del prode feudatario.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION