Italia

Cosenza Arrestate 6 persone per estorsione e traffico d’armi

carabinieriLe sei persone arrestate facevano parte di una fitta rete di estorsori e trafficanti di armi che operavano in Calabria

I carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno arrestato 6 persone accusate, a vario titolo, di estorsione e traffico di armi. Alcuni degli arrestati sono accusati di un’estorsione ai danni di un procacciatore d’affari, mentre ad altri viene contestato il traffico di armi anche clandestine. Nel corso delle indagini, iniziate nello scorso mese di marzo, i carabinieri hanno sequestrato numerose armi destinate ad attività clandestine.

Gli arresti sono stati eseguiti a Cosenza ed in alcuni centri dell’hinterland.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close