EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Droga ed estorsione nel Salento 12 ordinanze di custodia cautelare

Droga ed estorsione nel Salento 12 ordinanze di custodia cautelareGli indagati fanno parte di un gruppo criminale attivo nel Nord Salento, in particolare a Salice Salentino. Nel corso delle indagini sono state arrestate cinque persone in flagranza di reato per spaccio e porto abusivo di pistola ed è stato recuperato oltre 1 chilogrammo di stupefacente.

Dalle prime luci dell’alba di stamane i carabinieri del comando provinciale di Lecce stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare a carico di 12 persone accusate di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e alle estorsioni. I destinatari dei provvedimenti fanno parte di un gruppo criminale attivo nel nord Salento, in particolare a  (Le). Nel corso delle indagini sono state arrestate cinque persone in flagranza di reato per spaccio e porto abusivo di pistola ed e’ stato recuperato oltre un chilo di stupefacente.Tre persone rimangono da ricercare poichè  si sono trasferite all’estero.

Nel corso dell’operazione, denominata “Perseo” sono stati documentati 56 casi di cessione di stupefacenti; recuperati circa 0,5 chilogrammi di cocaina, 150 grammi hashish e 250 di marijuana.

Le indagini hanno avuto inizio nel maggio 2011 con l’arresto di Tiziana Leone, casalinga di Salice, incensurata, sorpresa con 248 grammi di cocaina e la somma di 785 che indico’ in Giovambattista Nobile,  noto malavitoso di Salice Salentino, arrestato nel maggio 2012, come proprietario degli stupefacenti.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com