EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Festa tra amici a Modena In cinque stuprano una sedicenne

Festa tra amici a Modena In cinque stuprano una sedicenneI 5 studenti modenesi di scuola superiore avrebbero trascinata in bagno la sedicenne, e mentre uno faceva da ” palo” l’avrebbero costretta, a turno, ad atti e rapporti sessuali completi.

Denunciati a piede libero  per violenza sessuale di gruppo aggravata quattro 18enni e un 17enne. I cinque, durante  una festa in casa tra adolescenti, avrebbero costretto la ragazzina a bere alcuni drink, poi l’avrebbero trascinata in bagno e mentre uno controllava la porta, l’avrebbero costretta, a turno, ad atti e rapporti sessuali completi. La querela nei loro confronti, presentata ai carabinieri di Modena, è stata sporta dalla stessa vittima, una studentessa 16enne italiana. Consumata la violenza i giovani si sarebbero comportati come nulla fosse, assumendo addirittura un atteggiamento di scherno nei confronti della ragazza e vantandosi della loro ‘impresa’ con gli amici.

La giovanissima, a distanza di poche ore dall’accaduto, ha trovato il coraggio di raccontare tutto  alla madre e si è quindi rivolta ai carabinieri che hanno ascoltato alcuni testimoni e raccolti gli esiti degli esami medici sulla vittima. Ai cinque denunciati è stato effettuato l’esame del dna per poi effettuare una comparazione con le tracce biologiche trovate sulla biancheria intima della giovane. I risultati dell’esame saranno ora trasmessi al Ris di Parma affinche’ proceda al confronto con le tracce biologiche presenti sulla biancheria della 16enne. L’esito dell’esame sara’ determinate per lo sviluppo dell’eventuale processo: il reato contestato agli indagati prevede pene dai 6 ai 12 anni di reclusione.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com