EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

FS: Rosato (Pd) “Governo intervenga su taglio Intercity”

avatar(ANSA) – TRIESTE, 30 OTT – “Sopprimere i treni Intercity che collegano Trieste a Roma e Napoli sarebbe una scelta grave e inaccettabile: penalizzerebbe pesantemente i cittadini e aggraverebbe lo stato di isolamento” che il Friuli Venezia Giulia “già sconta da anni”. Lo afferma il deputato del Pd Ettore Rosato, primo firmatario di un’interrogazione al ministro dei Trasporti Lupi, sottoscritta da tutti i deputati democratici del Fvg, con cui si chiede al Governo di “fare chiarezza sull’ annunciato taglio di dodici collegamenti a lunga percorrenza da parte di Trenitalia, di cui quattro in Fvg, e di intervenire subito per salvaguardare gli attuali servizi ferroviari”. Secondo Rosato, “la ventilata cancellazione dei treni danneggerebbe soprattutto i ceti meno abbienti e i pendolari, perchè gli Intercity servono anche stazioni di minore importanza e raccolgono buona parte della domanda in alcune tratte ad alta frequentazione. In Fvg – osserva – costringerebbe i viaggiatori in partenza da Trieste e dal Basso Friuli a utilizzare i treni regionali fino allo snodo di Venezia Mestre per poi salire a bordo, spesso dopo lunghe attese, di una Freccia ad alta velocità, pagando un prezzo molto più alto”. “In un momento di crisi come questo – sottolinea Rosato – la soppressione degli Intercity sarebbe una decisione intollerabile. E’ invece doveroso che Trenitalia mantenga varia l’offerta di collegamenti sul territorio nazionale, consentendo gli spostamenti anche a prezzi modici e su convogli non ad alta velocità che – conclude – servono stazioni ferroviarie altrimenti non utilizzate dalle Frecce”.

About the author

Alessandro Rasman, 48 anni, triestino. Laureato in Scienze Politiche, indirizzo politico-economico presso l'Università di Trieste; è malato di sclerosi multipla, patologia gravemente invalidante, dal 2002. Per Mediterranews cura una speciale rubrica sulla sclerosi multipla.

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com