Economia

Giuseppe Stocchino (Rif. Comunista): Carceri, “Si trovino le risorse per finanziare Garante per i diritti dei detenuti”

stocchino“La Regione Sardegna non può prescindere dalla figura del Garante per i diritti dei detenuti, un ufficio previsto dalla normativa vigente e mai finanziato dalla maggioranza di centrodestra. Nella prossima finanziaria regionale devono essere trovate le risorse per permettere a questo organo di garanzia di essere pienamente operativo. Basta una dotazione di poche migliaia di euro per impedire di continuare a lasciare senza voce chi si ritrova ristretto in un penitenziario”, così Giuseppe Stocchino, consigliere regionale del PRC, richiama l’attenzione sulle tematiche legate all’esecuzione penale. “Il Garante sarà fondamentale per i rapporti della Regione Sardegna con il Dipartimento per l’amministrazione penitenziaria o la magistratura di sorveglianza – rimarca l’esponente dell’opposizione – Interlocuzioni in cui potranno essere evidenziate tutte le problematiche che affliggono le carceri sarde. Storture simili a quelle delle strutture dello Stivale, da tempo nel mirino della Corte Europea per i diritti dell’uomo”. “La prima incombenza di chi sarà chiamato a ricoprire questo incarico – continua il consigliere del PRC – potrebbe essere rappresentata dai problemi registrati all’interno del nuovo carcere di Oristano, struttura in grado di scontentare reclusi, parenti ed agenti di Polizia penitenziaria. Condizione che non ha impedito al Ministero di procedere con il trasferimento di detenuti destinati al braccio ad alta sorveglianza”. “L’organo potrà poi denunciare situazioni di disparità tra la Sardegna ed il resto del territorio nazionale – conclude Stocchino – per molti detenuti sardi rimane un miraggio poter beneficiare del principio della territorialità della pena”.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close