Italia

Irlanda Bimba bionda è figlia coppia rom

foto archivio
foto archivio

La bambina bionda di sette anni, con gli occhi azzurri, prelevata dagli agenti irlandesi in casa della coppia rom nella zona di Tallaght, a sud ovest di Dublino, è figlia della coppia rom. A dimostrarlo è stato il test del Dna. Pertanto la polizia irlandese e i servizi di tutela dei minori hanno riconsegnato ai genitori la bambina .

Il sospetto caso di rapimento era stato affrontato poiché i genitori non erano stati in grado di provare l’identità della piccola e confermare di essere i genitori biologici. Insieme a questo episodio, un altro caso si è risolto: un bambino di due anni, prelevato in casa dagli agenti martedì sera a Athlone, Co Westmeath. Anche il bambino è stato poi riconsegnato alla famiglia.

Ieri la polizia era intervenuta dopo una segnalazione temendo di trovarsi di fronte ad un altro caos ‘Maria’, la bimba trovata in un campo rom in Grecia. In questo caso l’esame del Dna ha accertato che non è con quello della coppia di nomadi con cui viveva.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close