EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Loano Paolo Moisello uccide la moglie, Stefania Maritano, e si suicida

Loano Paolo Moisello uccide la moglie,Stefania Maritano e poi si suicida La tragedia è avvenuta a Loano: Paolo Noisello, ha ucciso con un colpo di pistola la moglie, Stefania Maritano. Poi ha rivolto l’arma contro se stesso.

Stefania Maritano,49 anni, vice sindaco del comune di Borghetto Santo Spirito e assessore al bilancio, è stata uccisa oggi dal marito, Paolo Moisello, 55 anni, che si e’ poi a sua volta suicidato. La tragedia e’ avvenuta in una zona residenziale di Loano, (Sv), nella casa della coppia.

 Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Albenga, l’uomo avrebbe sparato alla moglie con una pistola detenuta regolarmente e, quindi, utilizzando la stessa arma, si sarebbe subito dopo suicidato.  Il corpo di Moisello e quello della moglie sono stati trovati riversi sulla scala interna della villetta a due piani.

L’allarme e’ stato dato da alcuni parenti insospettiti dalle auto parcheggiate davanti all’abitazione della coppia in un orario insolito. La polizia scientifica e gli investigatori stanno svolgendo i rilievi all interno della casa per cercare di capire le motivazioni che hanno portato al drammatico gesto.  Secondo quanto riferito da alcuni vicini, negli ultimi tempi i rapporti tra marito e moglie erano tesi perchè si stavano separando.

Stefania Maritano, assessore al Bilancio del Comune di Borghetto, era stata eletta alle ultime amministrative in una lista civica.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com