Italia

Lunardi di Brescia Spruzza spray al peperoncino, scuola evacuata

Lunardi di Brescia Spruzza spray al peperoncino, scuola evacuata Analogo episodio,  ieri a Como, dove 25 studenti sono finiti in ospedale per un’intossicazione dovuta a uno spray urticatante

Una cinquantina di  studenti dell’istituto superiore Lunardi di Brescia sono rimasti intossicati da uno spray urticante al peperoncino. I ragazzi sono stati soccorsi dal 118 e portati in ospedale  con tosse e bruciore agli occhi e alla gola.   L’istituto è stato evacuato  dopo che uno studente ha spruzzato in aula dello spray urticante al peperoncino.

Responsabile del fatto sarebbe un ragazzo della scuola, per evitare un’interrogazione o un compito in classe. Lo studente rischia una denuncia da parte della polizia e la sospensione. Nessuno dei ragazzi è in gravi condizioni.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close