Italia

Marano: fermati Antonio, Luigi e Benedetto Simeoli

carabinieri DiaMarano, presunte infiltrazioni camorristiche, blitz dei carabinieri. Fermati ili. Si tratta di 3 , Antonio Simeoli, e i due figli Luigi e Benedetto Simeoli, fondatori e attuali titolari della Sime Costruzioni.

I Simeoli sarebbero stati tutti trasferito vero Poggioreale con l’accusa di essere vicini al clan di Poggioreale, i 3 imprenditori sono accusati di associazione di tipo mafioso e a quanto si apprende da Il Mattino sarebbero anche o accusati costruzione di opere edilizie senza autorizzazione e falsità materiale e ideologica in atti pubblici, reati aggravati da finalità mafiose.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close