Italia

Napoli: ladro seriale di biciclette? Una “indagine” particolare

downloadNapoli, Sembra quasi un vecchio film, seppur con la trama leggermente modificata –Infatti mentre nel famoso film del 1948 del grande
Vittorio De Sica i poliziotti ritennero il furto di una bici reato sul quale non dover effettuare indagini, stamane gli operatori in forza presso il Commissariato di San Ferdinando hanno portato a compimento l’arresto di un ladro seriale di biciclette.

L’input alle indagini è partito da una telecamera che ha filmato, minuto dopo minuto, il furto di una bici parcheggiata all’esterno della sede del  quotidiano “Il Mattino” portando gli operatori a comparare quel reato con altri similari avvenuti nell’ultimo periodo –
Da qui la scoperta, il riconoscimento ed il successivo arresto del ladro seriale – Finalmente, dopo anni di omertà e pregiudizi sull’inerzia delle forze dell’ordine riguardo a reati che qualcuno definirebbe, erroneamente, di poco conto, finalmente la cittadinanza ha preso coscienza che da una denuncia possono nascere grandi indagini e dalle indagini si può addivenire a grandi comparazioni e brillanti operazioni di polizia giudiziaria – Speriamo che questi arresti. All’ordine del giorno per gli operatori di polizia, possano far definitivamente sparire l’ideologia delle tre scimmiette, simbologia di una mentalità omertosa che speriamo vivamente stia avendo termine, complice, forse, la crisi economica che attanaglia ciascun cittadino italiano da troppo tempo .

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close