Editoriali

Perseguita giornalista di Sky Donna palermitana arrestata

Perseguita giornalista di Sky Donna palermitana arrestataSi è presentata per l’ennesima volta al quartier generale di Sky, in via Rogoredo, ma è stata bloccata da una Volante per allontanarla dall’oggetto della sua ossessione: un giornalista sportivo di Sky

Una trentottenne palermitana è stata poi portata via da un’ambulanza e ricoverata all’ospedale Niguarda a conclusione di una strana storia di stalking.

La donna, che soffre di depressione, aveva visto per la prima volta il conduttore, volto noto della redazione sportiva della pay per view, a una presentazione di un libro del giornalista a Enna.  In seguito gli aveva mandato qualche mail all’indirizzo di posta aziendale e aveva lasciato messaggi sulla sua bacheca di facebook. Di seguito i contatti erano diventate accuse fantasiose contro il giornalista, ritenuto “la causa di ogni sventura”. Inoltre la donna , il 26 agosto scoraso, ha deciso di recarsi a Milano ad affrontarlo di persona, direttamente alla sede di Sky. Il giornalista accetta di parlarle, sperando di chiudere la questione. Ma la donna torna il giorno dopo, e quello dopo ancora, e il 30 agosto se ne va tra le minacce.

Rientrata in Sicilia, dove nel frattempo i genitori ne avevano denunciato la scomparsa, la 38enne continua a perseguitare l’uomo con mail sempre più deliranti. Preoccupato, il giornalista prende le sue precauzioni: toglie il suo nome dal citofono di casa e denuncia la donna che, quando si ripresenta alla portineria di Sky, è stata arrestata.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close