Italia

Raid vandalici alla scuola “Girgenti” di Bagheria Madre denuncia il figlio tredicenne

Raid vandalici alla scuola "Girgenti" di Bagheria Madre denuncia il figlio tredicenneLa donna ha voluto dare al figlio una lezione  e l’ha denunciato alla polizia per atti di vandalismo da lui compiuti nella scuola primaria “Girgenti” di Bagheria

Una madre ha denunciato il figlio per il furto e gli atti vandalici compiuti nella scuola “Girgenti” di Bagheria, nel Palermitano. la signora aveva notato quaderni, colori e libri che il ragazzino di 13 anni voleva vendere ai compagni e ha chiesto come se li fosse procurati. Il figlio ha raccontato il saccheggio e la devastazione di computer e arredi.

La mamma l’ha condotto in commissariato e l’ha denunciato come uno degli autori del raid. Il ragazzino ha agito con altri due coetanei che la polizia sta cercando per identificare. Oltre a danneggiare i locali, i tre avevano anche trafugato appunto album, quaderni e carpette.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close