Italia

Rapine in supermarket e farmacie Arrestata banda di minorenni di Caivano

Rapine in supermarket e farmacie Arrestata banda di minorenni di Caivano
archivio

I carabinieri di Caserta sono riusciti a identificare i rapinatori grazie al video ripreso dalle telecamere di sorveglianza. I tre rapinatori, tutti minorenni, sono stati arrestati.

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, in collaborazione con quelli della stazione di Sant’Arpino, hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare presso l’istituto di permanenza per minori, nei confronti di tre baby rapinatori. I tre, che hanno tra i 16 ed i 17 anni di eta’, sono tutti pregiudicati di Caivano.

Le indagini sono scaturite dopo l’assalto del luglio scorso ad un supermercato di Succivo. Fondamentale la visone della registrazione delle telecamere, in cui si vedono due persone, a volto semi coperto da berrettini ed armati di pistola, irrompere nell’esercizio commerciale, costringere un cliente, a sdraiarsi faccia a terra e farsi poi consegnare, sotto la minaccia dell’arma,  i 300 euro di incasso. Dopo una laboriosa e attenta attivita’  i militari sonoriusciti a ben delineare i volti dei rapinatori, risalendo quindi alle loro identita’. Gli inquirenti li ritengono responsabili di altre rapine, due delle quali messe a segno, solo qualche giorno dopo, nei confronti di due parafarmacie  di Succivo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close