EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sistri, altri 10 mesi. Mellino: sfruttare periodo per verifica sistema

OLYMPUS DIGITAL CAMERASISTRI – Proroga di 10 mesi nell’applicazione delle sanzioni – Mellino: “Soddisfazione ma sfruttare questo periodo per verificare
l’intero sistema di tracciabilità”.

Slitta di 10 mesi l’applicazione delle sanzioni relative al Sistri, per gli autotrasportatori sprovvisti di black box.

L’emendamento, approvato alla Camera, prevede di non applicare le penali relative al sistema telematico di tracciabilità dei rifiuti
pericolosi fino al 1° agosto 2014, in modo retroattivo, a partire dal primo ottobre scorso.

“Siamo soddisfatti per questo slittamento – afferma Giovanni Antonio Mellino, Presidente di Confartigianato Trasporti Sardegna nonché Vicepresidente Nazionale – perché si tratta di un significativo stop a una procedura che sta creando gravi problemi alle imprese. In ogni caso vogliamo ribadire, ancora una volta, che il sistema è inutilmente costoso e inefficiente”.

“In questo momento di difficoltà – ha concluso Mellino – le nostre imprese non hanno certo bisogno di altri problemi come quelli che sta provocando il Sistri. Questi 10 mesi di proroga ci serviranno a lavorare con il Governo per realizzare una sperimentazione concordata e finalizzata alla verifica dell’intero sistema”.

I dati regionali del settore (di Albo Autotrasporto e Ufficio Studi Nazionale Confartigianato) al primo gennaio 2013, vedevano registrate 3.549 imprese con veicoli con un calo del 3,53% rispetto al 2011.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com