EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Albenga “Bandiera Verde” dell’agricoltura

Albenga "Bandiera Verde" dell'agricolturaAlbenga- Grande soddisfazione ad Albenga e nella Piana ingauna per il prestigioso riconoscimento che è stato assegnato al Comune di Albenga, che è stato segnalato fra i 12 comuni più virtuosi in campo agricolo a livello nazionale per capacità produttiva e politiche di difesa del territorio e dell’ ambiente. La cerimonia di premiazione si è svolta questa mattina nella Sala Protomoteca del Campidoglio. A rappresentare l’Amministrazione Comunale di Albenga, c’era l’Assessore all’Ambiente Guido Lugani. “Questo importantissimo riconoscimento – ci ha detto Lugani -è per noi motivo di grande orgoglio e soddisfazione. È la prima volta che una città della provincia di Savona riesce a ottenere la Bandiera Verde, e questa onorificenza serve ad attestare l’impegno profuso, negli ultimi anni, nei riguardi dell’ambiente, dell’agricoltura e del territorio. Un gradito premio al lavoro dell’Amministrazione e degli uffici comunali”.

Grande soddisfazione anche fra i dirigenti ed i responsabili locali e provinciali della CIA ( Confederazione Italiana Agricoltori) per questo successo ottenuto per la prima volta nella sua storia dal Comune di Albenga. Era stata infatti la stessa CIA nei giorni scorsi a comunicare all’Amministrazione Comunale l’ottenimento di questo importante riconoscimento: “ Albenga è risultata essere tra le dodici realtà selezionate in Italia – hanno detto alla CIA- per ricevere l’ambita onorificenza, un premio nazionale che viene riconosciuto agli enti che si distinguono per le loro capacità produttive e per la difesa del territorio e dell’ambiente”. Si tratta di un riconoscimento attraverso il quale si premiano aziende agricole, regioni, province, comuni, comunità montane e parchi che si sono particolarmente distinti nelle politiche di tutela dell’ambiente e del paesaggio anche a fini turistici, nell’uso razionale del suolo, nella valorizzazione dei prodotti tipici legati al territorio, nell’azione finalizzata a migliorare le condizioni di vita ed economiche degli operatori agricoli e più in generale dei cittadini.

Requisiti essenziali per ottenere il riconoscimento della “Bandiera Verde Agricoltura” sono: la storia, le azioni svolte, i capitoli di spesa per gli enti locali e i piani di investimento per le imprese, tesi a salvaguardare, valorizzare e promuovere l’agricoltura, l’ambiente, la qualità e le tipicità agricole ed enogastronomiche locali.
CLAUDIO ALMANZI


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com