Italia

Bimbo annega in un laghetto nel bresciano

elisoccorsoIl bimbo sarebbe sfuggito al controllo della nonna che lo ha ritrovato in acqua privo di sensi. E’ in gravissime condizioni all’ospedale Riuniti di Bergamo

Tragedia  bambino di 2 anni è caduto nelle acque di una laghetto in una cava della bassa bresciana. Il piccolo è stato trasferito a Bergamo in arresto cardiaco. Le sue condizioni sono ritenute molto gravi.
Secondo quanto si apprende sarebbe sfuggito al controllo della nonna che lo ha ritrovato in acqua privo di sensi.
Il piccolo è stato trasportato dai parenti all’ospedale di Montichiari in stato di ipotermia, è stato poi trasferito in elisoccorso all’ospedale Riuniti di Bergamo.

Sul caso indagano i carabinieri di Montichiari


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close