Italia

Napoli: foto a luci rosse per uno scooter? La strana pagina di FB

mary 110 Napoli, non è dato sapere se è uno scherzo o se sia vero. In ogni caso è una curiosa operazione pubblicitaria così sembra.

Parrebbe che una giovane studentessa, in attesa della laurea abbia deciso di fare foto per guadagnare qualcosa. Le foto si intuisce siano foto particolari, foto a luci rosse o molto calde.

All’Univesità di Napoli poi secondo quanto raccontato da Il Mattino sarebbero apparsi persino degli annunci dove si legge “In attesa del 110, giovane laureanda invia le proprie foto”

Ma è proprio vero o si tratta di una trovata pubblicitaria? Cosa succede? E’ proprio vero che la mercificazione del corpo diventa un modo idoneo per combattere la crisi? Chi ci sarà mai dietro l’account di Mary?

Per ora la pagina FB Mary in attesa di 110 ha pochi fans, meno di 150.

Sembrerebbe che la proposta di foto calde abbia lo scopo di  «Il mio scooter è rotto… me ne serve uno nuovo”.

Chissà!

Il mondo cambia? La modalità di fare qualche euro passa attraverso la mercificazione del corpo? E’ proprio vero?

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close