Italia

‘Ndrangheta dei Gallico Sequestro beni a Giuseppe Mattiani e del figlio

carabinieri dia Il valore stimato dei beni in sequestro ammonta a circa 150 milioni di euro

In una operazione della Dia di Roma e Reggio Calabria e della polizia di Stato sono stati sequestrati beni per 150 milioni di euro nei confronti di Giuseppe Mattiani e del figlio Pasquale. Il provvedimento ha raggiunto anche alcuni componenti il loro nucleo familiare in qualità di terzi intestatari. Il sequestro è il risultato di due attività di indagine condotte dal centro operativo Dia di Roma, dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dal commissariato di Palmi che hanno consentito di acquisire gli elementi necessari a dimostrare la contiguità di padre e figlio con la cosca della ‘ndrangheta dei Gallico.
I Mattiani hanno costruito un patrimonio milionario anche con immobili di cui fanno parte un hotel a 4 stelle a Palmi e un prestigioso hotel di Roma. Il valore stimato dei beni in sequestro ammonta a circa 150 milioni di euro.


Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close