Italia

Nola Truffe ad assicurazioni e falsi incidenti 400 indagati

Nola Truffe ad assicurazioni e falsi incidenti 400 indagatiCentinaia i falsi sinistri stradali accertati e oltre un milione e mezzo di euro l’ammontare degli illeciti rimborsi.Tra i destinatari dei provvedimenti, numerosi medici e avvocati

Con un blitz eseguito all’allba di oggi dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza di Nola è stata fermata un ‘organizzazione specializzata in truffe alle assicurazioni. Eseguite diverse misure cautelari nei confronti di persone specializzate in truffe a compagnie assicurative e anche allo stato con l’accesso illegittimo al fondo di garanzia per le vittime della strada. Le persone indagate sono oltre 400 persone e tra loro anche numerosi medici e avvocati, interdetti dall’esercizio della professione. I reati contestati vanno dall’associazione a delinquere alla truffa, alla corruzione, al falso in atto pubblico.

Sono stati sequestrati studi medici, ville, auto di lusso e conti correnti. Centinaia i falsi incidenti per rimborsi per un milione e mezzo


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close