Italia

Piscina comunale di Flero 13 bambini intossicati

 Piscina comunale di Flero 13 bambini intossicatiI 13 bambini sono stati tutti portati nei reparti di pediatria degli ospedali della zona, con irritazione alla gola, tosse e in alcuni casi anche spasmi respiratori. Nessuno di loro sarebbe grave. Si tratterebbe di un’intossicazione da cloro.

Tredici bambini sono stati ricoverati per intossicazione da cloro per un guasto al sistema di depurazione all’interno della piscina comunale di Flero (Brescia). Tutti, in via precauzionale, sono stati portati nei reparti di pediatria degli ospedali della zona, visto che presentavano irritazione alla gola, tosse e in alcuni casi anche spasmi respiratori, ma nessuno desta preoccupazione. Si tratterebbe di un’intossicazione da cloro.

Secondo la ricostruzione dei presenti, le pompe che erogano acqua alla vasca sarebbero partite improvvisamente facendo fuoriuscire una quantità di cloro superiore al consentito. In quel momento, in piscina c’erano solo i bambini di età tra i 4 e i 10 anni che presumibilmente stavano svolgendo alcuni corsi di nuoto.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close