Italia

Praia a Mare Minaccia coppia gay con un coltello Uno dei due muore per arresto cardiaco

bandiera-gayL’uomo Roberto Colautti, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri per violazione di domicilio, per minacce e per aver provocato la morte come conseguenza di un altro delitto.

Un 56enne, Roberto Colautti, operaio incensurato, è stato arrestato dai carabinieri per violazione di domicilio, per minacce e per aver provocato la morte come conseguenza di un altro delitto. Il triste avvenimento è successo ieri sera a Praia a Mare (Cosenza), dove l’uomo ha litigato con una coppia di gay, Eduardo Franco Rondina, di 58 anni e il convivente Josè Angelo Lepore, di 84, minacciandoli di morte con un coltello. Il più anziano dei due omosessuali è morto per lo spavento in autoambulanza a causa di un arresto cardiaco.

Roberto Colautti è stato arrestato dai carabinieri, ancora non chiare le ragioni della lite.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close