EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Progetto del Rotary a Finale e Loano sulla prevenzione della malattie andrologiche

medicinaFinale Ligure- Un importante ed interessante progetto del “Rotary Ponente Ligure”, rivolto alla prevenzione della malattie andrologiche, prenderà il via lunedì a Finale Ligure.

Si tratta del progetto “Giovani e prevenzione andrologica, uno sguardo al futuro”, portato avanti dai sette club Rotary del ponente ligure.
“ Si tratta – dice Luigi Costa, del Rotary Club Albenga- della seconda edizione del progetto di prevenzione di disfunzioni andrologiche rivolto ai ragazzi degli ultimi anni delle scuole superiori, che nell’ edizione passata ha riscontrato un notevole successo da parte delle istituzioni scolastiche coinvolte”.

Il progetto è stato presentato all’inizio di ottobre a Sanremo dai dirigenti Rotary del ponente ligure, dal Provveditore agli Studi e dall’equipe medica specialistica. I primi incontri informativi in ambito scolastico nel ponente savonese avranno luogo lunedì 2 dicembre a Finale e a Loano. A Finale, alle ore 9, è prevista una prima presentazione nell’auditorium di Santa Caterina. Saranno presenti gli allievi del Liceo “Issel”, dell’Istituto Alberghiero “Migliorini” e dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato “Leonardo da Vinci”. Medici e dirigenti del Rotary si ripresenteranno più tardi, alle ore 11 e 45 a Loano per incontrare gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale e Geometri “Falcone” nell’aula magna. “ In questi due incontri- prosegue Costa- i dirigenti del Rotary ed i medici spiegheranno ai ragazzi quali possono essere i principali problemi dell’apparato genitale maschile e raccoglieranno le intenzioni dei ragazzi ad essere visitati gratuitamente da uno dei medici specialisti che hanno aderito all’iniziativa. Le visite mediche si svolgeranno nei primi mesi dell’anno 2014 in ambito ed orario scolastico in ognuno degli Istituti toccati dal progetto”.

Al termine del programma delle visite i sette club Rotary che hanno organizzato il progetto presenteranno alla stampa, alle istituzioni scolastiche e alle famiglie degli allievi i risultati dello screening sotto forma di studio statistico promosso tra gli altri dalla Società Italiana di Andrologia. “ A metà dicembre – conclude Costa- sono previste altre due presentazioni rivolte agli studenti di Alassio e Albenga, mentre nel mese di novembre si sono già svolti analoghi incontri nelle scuole superiori di Savona e della Valbormida, nonché nella provincia di Imperia”.
CLAUDIO ALMANZI


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com