EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

RC professionale: ecco cosa cambia

downloadComparameglio.it è l’unica piattaforma che permette ai professionisti di mettersi subito in regola

Poca e frammentata l’offerta assicurativa dei grandi player italiani mentre nuovi operatori stranieri si affacciano all’orizzonte stimolando la concorrenza la discesa dei prezzi.

In Europa il mercato varrà 14 miliardi di euro nel 2014

Roma, 5 novembre 2013 – Un’offerta assicurativa ancora poco sviluppata e molti ritardi tra i professionisti che spesso non hanno ancora le idee chiare su come scegliere la polizza più adatta a loro. E i consumatori che forse non hanno compreso il valore di una nuova norma che può offrire molte opportunità di tutela a tutti. E’ questa la fotografia che Comparameglio.it, l’unica piattaforma in grado di offrire a tutti i professionisti la possibilità di stipulare un RC professionale online, è in grado di fare della situazione a due mesi all’entrata in vigore del D.P.R 137/2012 sull’RC professionale.


Secondo le nostre analisi – afferma Robin Daina, CEO di Comparameglio.it, azienda italiana specializzata in servizi di comparazione online – sono parecchi i professionisti che non hanno ancora stipulato una polizza, e stanno cercando di capire come farlo proprio in questo periodo. Al momento non ci sono state segnalate particolari azioni sanzionatorie in merito, ma è ragionevole pensare che la situazione cambi a breve e che entro la fine dell’anno i controlli si facciano più puntuali. Ci sembra inoltre che le stesse compagnie assicurative abbiano accolto il decreto con un po’ tiepidezza e che l’offerta non sia adeguata alle necessità del mercato. I prodotti del comparto bancario sono per lo più inesistenti e sono molte le assicurazioni che stanno proponendo polizze solo per alcune tipologie di professionisti. In generale è stata fatta molta poca education su questo prodotto che certamente presenta delle complessità e un buon insieme di variabili: è anche per questo che abbiamo ritenuto importante attivare un servizio specifico all’interno di Comparameglio.it che permetta a tutti i professionisti di trovare velocemente una copertura assicurativa adeguata”.

Mettersi in regola con pochi clic su Comparameglio.it

Trovare la polizza responsabilità professionale più in linea con le proprie esigenze su Comparameglio.it è semplicissimo e gratuito: basta scegliere la categoria di appartenenza fra area tecnica e giuridica, indicare il tipo di professione e in pochi click, inserendo i propri dati anagrafici e compilando un breve questionario, si può trovare la miglior RC professionale con le coperture e i massimali più adatti all’attività svolta.

Comparameglio.it è l’unico comparatore online che permette nella maggioranza dei casi di chiudere online immediatamente il contratto: la piattaforma infatti in pochi secondi è in grado di raccogliere i dati del contraente ed elaborare sulla base dei massimali richiesti e del fatturato generato il preventivo e il contratto di polizza più adeguato.

Un veloce questionario raccoglie poi le informazioni essenziali per la valutazione del rischio del professionista e se il profilo non presenta specifiche problematicità è possibile attivare istantaneamente online il contratto procedendo al pagamento.

Il mercato Italiano

In base a quanto rilevabile dall’osservatorio di Comparameglio.it la fascia di professionisti che stanno maggiormente aprendo polizze per la copertura RC professionale è quella che fattura fino a € 50.000 all’anno: in particolare tra gli avvocati, circa il 70% degli utenti che accendono un nuovo contratto appartiene a questa fascia di reddito, contro il 50% dei commercialisti.

In generale i professionisti cercano massimali consistenti ma non stratosferici, compresi tra 250.000 e 500.000 euro.

L’arrivo di nuovi player stranieri

Come si è visto i player assicurativi e bancari italiani si stanno affacciando a questo nuovo comparto con una certa titubanza, spesso proponendo polizze solo per alcune categorie di professionisti.

Questo nuovo mercato però, già molto sviluppato all’estero, sta suscitando un forte interesse da parte di molti operatori stranieri che vedono la possibilità di inserirsi in un settore ancora vergine, ricco di opportunità, e soprattutto non monopolizzato.

Riscontriamo un forte interesse da parte di molte compagnie straniere – ha continuato Daina – alcune delle quali del tutto assenti fin’ora nel nostro paese. Di certo questo non può che generare valore per i consumatori: come sempre un mercato competitivo obbliga le aziende ad offrire qualità e prezzi coerenti. Comparameglio.it già propone offerte di compagnie internazionali e puntiamo ad ampliare il numero di player entro la fine dell’anno per garantire ai nostri clienti un’offerta di prodotti variegata e sempre più vantaggiosa”.


Quello dell’assicurazione professionale è un settore in crescita in Europa, che, secondo una ricerca della società Finaccord, raggiungerà un volume d’affari di circa 7 miliardi di euro nel 2014.


About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com